Quintilio Menicocci e la macrobiotica che gli ha salvato la vita - itNicolosi

itNicolosi

INTERVISTE NATURA STORIE

Quintilio Menicocci e la macrobiotica che gli ha salvato la vita

Due uomini che chiacchierano

La dieta macrobiotica è un regime alimentare che segue gli insegnamenti della Medicina Tradizionale Cineseuna e propone una visione del cibo come nutriente attraverso l’alternanza dello Yin e dello Yang. Quintilio Menicocci di origine laziale è un nicolosita acquisito che ha affrontato una vita davvero intensa. Esperto oggi di macrobiotica, Quintilio ci racconta e si racconta rendendoci partecipi di un percorso alimentare e di vita davvero importante.

Un consulente bancario che si dà alla macrobiotica

Un percorso giovanile molto movimentato ed una maturità arrivata troppo presto hanno reso la vita di Quintilio intensa ed alquanto altalenante. A 24 anni si sposa ed inizia a lavorare in banca. Dopo solo 9 anni si separa da sua moglie e si dimette dal suo lavoro. Inizia così un nuovo lavoro da consulente finanziario e incontra l’amore della sua vita per cui lascerà Roma. Lei, siciliana, dà a Quintilio un ultimatum: vivere la loro storia in Sicilia. Quintilio senza pensarci su e in breve tempo lascia tutto ed arriva a Catania nel 1986 e riinizia la sua carriera a Siracusa. Nel 1987 si trasferisce a Palermo per poi ritornare a Catania e finire la sua carriera di stimato consulente finanziario nel 1993.

Quintilio - peperone
Un peperone rosso 100 % naturale colto dall’orto sinergico di Quintilio – ph. Vincenzo Zocco

Per una serie di motivi professionali e personali Quintilio lascia il suo lavoro per ripartire come consulente aziendale. Anche qui il Menicocci riesce a far rumore ottenendo risultati importanti, risollevando aziende sull’orlo del fallimento. Il 2005 è un anno difficile dovuto alla separazione dalla moglie e alla scoperta di un grave tumore al colon. Ma come spesso accade, è in queste circostanze che avvengono i cambiamenti. Quintilio pensa ai suoi cari che hanno perso la vita a causa del cancro nonostante abbiano diligentemente seguito la prassi medica. Questo lo convince a cercare risposte altrove e in poco più di un anno si imbatte in un libro di Macrobiotica. Pagine su pagine Quintilio trova una strada diversa che gli permette di comprendere quanto la Natura Sana e la qualità del cibo debbano essere obbligatoriamente connesse fra loro.

Quintilio sceglie Nicolosi per il suo orto sinergico ecosostenibile

Inizia a conoscere la Macrobiotica, la Permacultura e l’Orto sinergico elementi fondamentali per la salute e l’ecosostenibilità. Una vita, quella di chi sceglie di alimentarsi con questa dieta (macrobiotica), che riporta l’uomo e il mondo al centro di tutto. Attenzione su se stesso e sulla sua responsabilità nei confronti della salute, personale e planetaria. Detto in due parole, porterebbe la persona a essere attore e non più spettatore della propria salute. Grande attenzione quindi alla qualità più che alla quantità. Questo approccio nuovo spinge Quintilio in una direzione diversa al punto di investire la sua vita con la concreta possibilità di produrre lui stesso ciò che mangia. La macrobiotica mi ha salvato la vita così Quintilio sceglie Nicolosi come terreno per poter iniziare questo nuovo percorso di vita.

Quintilio  - Il sole sull'Orto
L’orto sinergico più grande al mondo – ph. Vincenzo Zocco

Nel 2013 Quintilio arriva a Nicolosi innamorato di un vecchio palmento dove oggi vive e coltiva prodotti 100 % naturali. Un percorso certamente complicato dove non bisogna semplicemente mettere a segno un sistema di raccolta funzionante. L’orto sinergico serve a creare l’habitat ideale privo di agenti chimici rendendo il prodotto genuino nella sua integrità ovvero con la maggiore ecosostenibilità possibile. Coltivare quindi gli ortaggi cercando di riprodurre nel piccolo spazio di un orto i meccanismi e gli equilibri che esistono in natura. Dopo 5 anni di studi, Solo 2018 Quintilio riesce a sfruttare al meglio la natura e l’energia dell’Etna. Esperienze e fallimenti permettono al nostro esperto di mantenere una maggiore fertilità. Oltre 50.000 piantine su un piano di coltivazione naturale dove la terra si auto fertilizza. Il nostro ex banchiere ha creato così un ettaro e mezzo di orto sinergico, diventando così l’orto sinergico più grande al mondo.

Oggi Quintilio Menicocci è un ultrasettantenne in piena salute che mangia ciò che produce e dà la possibilità ad altri di mangiare sano, comprendendo il ruolo fondamentale del cibo nella nostra vita. Si occupa infatti anche di trasmettere il suo sapere attraverso delle lezioni di macrobiotica online seguitissime in tutto il mondo.

Quintilio Menicocci e la macrobiotica che gli ha salvato la vita ultima modifica: 2021-11-22T11:02:23+01:00 da Vincenzo Zocco

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Grazie!

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x