itNicolosi

NEWS

Nuova ordinanza regionale: le misure anticovid di Musumeci

Nuova Ordinanza -Pietra lavica con scritta Nicolosi e sfondo Etna

Il tema centrale delle nostre festività natalizie solo loro “le disposizione anticovid”. Quelle disposizioni utili ad affrontare le feste natalizie con più coscienza e meno superficialità. Il Presidente della Regione siciliana Nello Musumeci emana una nuova ordinanza contenente disposizioni per chi arriverà in Sicilia durante le festività natalizie. La presente ordinanza è il frutto di un confronto tra il Presidente della Regione, il Comitato tecnico scientifico, i medici di base e il presidente dell’ Anci Sicilia. Scopriamo insieme quali sono le novità in vigore da lunedì 14 dicembre a giovedì 7 gennaio.

Nuova ordinanza: tamponi rapidi nei drive-in

Chiunque arrivi in Sicilia dovrà registrarsi sulla piattaforma www.siciliacoronavirus.it ed essere in possesso dell’esito negativo del tampone effettuato nelle ultime 48 ore. Sono esclusi i pendolari e coloro che si siano allontanati dall’Isola, nei giorni immediatamente antecedenti, per recarsi nel territorio nazionale per un periodo inferiore a quattro giorni.

Nuova Ordinanda - Screening drive-In con medici e addetti ai lavori
Drive-in con tampone gratuito nello spiazzale Monti rossi

Questo recita la nuova ordinanza. Nicolosi ha giocato d’anticipo e proprio qualche giorno fa è stata protagonista di uno screening gratuito nel piazzale dei Monti Rossi. Malgrado le condizioni meteo sfavorevoli l’iniziativa drive-in ha visto una grande partecipazione da parte dei nicolositi. Il sindaco Angelo Pulvirenti ha ringraziato pubblicamente tutti, per aver riconosciuto in questa occasione un’opportunità di prevenzione.

Nella nuova ordinanza proprio chi fa rientro può recarsi presso un drive-in appositamente dedicato per sottoporsi al tampone rapido antigenico. In caso di esito positivo, vengono seguite le procedure previste per i soggetti Covid-19 positivi, con ripetizione del tampone e presa in carico da parte del Sistema sanitario regionale. Se negativo, potrà recarsi al domicilio, con la raccomandazione di mantenere i dispositivi di protezione individuale. Evitare quindi i contatti con soggetti terzi e sottoporsi nuovamente a tampone antigenico dopo cinque giorni.

La nuova ordinanza riguarda anche bar e ristoranti

Tra i nuovi elementi della nuova ordinanza anche l’obbligo di registrazione dei clienti per bar, ristoranti e pizzerie.

I titolari di ristoranti e pizzerie hanno anche l’obbligo di conservare l’elenco dei clienti serviti ai tavoli per un periodo di almeno due settimane, nel rispetto della normativa vigente sulla tutela dei dati personali, così da garantirne la disponibilità per le autorità sanitarie.

Nuova ordinanza - Piatti da portata in un Ristorante
“Homestead Restaurant” di Thomas Hawk is licensed under CC BY-NC 2.0

Tra i paesi etnei Nicolosi è certamente quello dove il settore della ristorazione risente di un grande periodo down. Da diversi anni meta del gusto per catanesi e siciliani, oggi purtroppo si trova a dover affrontare questa brutta situazione. Certamente non solo bar e ristoranti, anche il settore alberghiero e commerciale in genere sta vivendo un periodo che forse definire difficile è davvero riduttivo. Sarà nostra cura essere consapevoli e diligenti nel rispetto di noi stessi e degli altri per far si che questa situazione possa pian piano ristabilizzarsi.

Nuova Ordinanza: Potere dei sindaci

Nella nuova ordinanza maggiore potere viene conferito ai sindaci. Sindaci che possono consentire agli esercizi pubblici l’orario continuato e adottare, misure limitative di accesso alle aree comunali (come zone pedonali e luoghi pubblici di aggregazione). Mediante l’utilizzo di transennamenti o regolatori di flusso di entrata e uscita potranno limitare assembramenti.

Nuova Ordinanza - Fascia Del Sindaco
“La fascia del sindaco” di Air Force One is licensed under CC BY-NC-ND 2.0

Situazione Covid a Nicolosi

Come era prevedibile e come è accaduto negli altri Comuni l’allineamento dei dati da parte dell’ASP ha determinato un cospicuo aumento nei giorni scorsi dei positivi che hanno raggiunto il numero di 80 (78 in isolamento domiciliare e 2 ricoverati in ospedale). Purtroppo Nicolosi registra altri 3 decessi (6 in totale dall’inizio della pandemia) la nostra comunità sta pagando un prezzo incalcolabile e inaccettabile.

Nuova Ordinanza - Centro analisi
“Two pasteur pipettes in love” di n_sapiens is licensed under CC BY-SA 2.0

Ecco le parole del sindaco Pulvirenti sui social

Tutti abbiamo ben compreso che il virus, sebbene sia letale soprattutto nelle fasce di età avanzata, risulta pericolosissimo a prescindere dall’età posseduta. Rivolgo le più sentite condoglianze ai familiari che hanno perso il proprio caro. Faccio i migliori auguri di una pronta guarigione agli ospedalizzati.Ciascuno di noi deve contribuire, con un comportamento responsabile a bloccare la diffusione di questo maledetto virus.Manteniamo scrupolosamente il distanziamento sociale, utilizziamo sempre la mascherina, laviamo e igienizziamo frequentemente le mani, è questo l’appello accorato che vi faccio.

Nuova ordinanza regionale: le misure anticovid di Musumeci ultima modifica: 2020-12-12T08:02:03+01:00 da Vincenzo Zocco

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x